L’ACSD (Associazione Culturale Sportiva Dilettantistica) “Fidippide Academy” nasce con l’obiettivo di diffondere conoscenza su salute, prevenzione e tecniche di rimozione delle cause di malessere, sia fisico che psichico. Pertanto si avvale di un Comitato Scientifico e di docenti di alto livello, con i quali organizza corsi sulle tecnologie utili al recupero ed al mantenimento della condizione di benessere, su tutto il territorio nazionale.

Negli ultimi anni l’Associazione ha dedicato grande attenzione allo sport, quale mezzo efficace di tutela della salute. Offriamo alle categorie meno abbienti la possibilità di svolgere attività sportiva gratuita, attraverso la quale incoraggiamo l’inclusione e la socializzazione di individui che altrimenti non avrebbero la possibilità di vivere le esperienze formative che solo lo sport può offrire.

Tutto questo con un occhio di riguardo per la promozione culturale e la salvaguardia del territorio.

I soci fondatori:

Raffaele Serio

Fondatore Fidippide Academy
“Se oggi il sole non c’è, dipingilo. Vedrai che sarà sempre una splendida giornata!”

Pasquale del Gaudio

Segretario Fidippide
“Ricordati che il dopo può essere tardi. Il giorno è oggi, non siamo più nell’età in cui ci è permesso posticipare.”

Vittorio Serio

Agente di commercio
“Che tu creda in te stesso quando cento persone non ci credono è molto più importante del fatto che cento persone credano in te quando non ci credi tu.”

Domenico Tiseo

Epatologo
“Bello non abstinebant samnites!”

Clemente Colle

Presidente onorario
“L’età non conta, è la volontà e lo spirito che ti fa andare avanti.”

Gerry Illiano

Imprenditore
“Ho visto che in ogni grande impresa non è sufficiente per un uomo credere solo in sé stesso.”

Ciro Amorosetti

Allenatore
“Per avere cose mai avute, occorre fare cose mai fatte.”

Francesco Baiano

Imprenditore
“Il pessimista si lamenta del vento; l’ottimista aspetta che cambi; io sono realista: aggiusto le vele!”

Caterina Laita

Direttore editoriale (Addetto Stampa Fidippide)
“Abbiamo quaranta milioni di ragioni per fallire, ma non una sola scusa!”